Costruendo uno SHORETROOPER...

Consigli per realizzare, assemblare, migliorare ed acquistare un costume adatto per la 501st

Moderatori: Legion COG, Garrison CO, Garrison XO, CO Attaché, Garrison PR, Garrison GML, Event Coordinator

Regole del forum
Si ricorda che è vietata la pubblicazione su questo forum di ogni annuncio riguardante la vendita di costumi, parti di essi e oggettistica varia.
ilcorsaro92
Visitatore
Visitatore
Messaggi: 28
Iscritto il: 23/01/2017, 11:48
Nickname: ilcorsaro92
Anno Attribuzione ID: 0

Re: Costruendo uno SHORETROOPER...

Messaggioda ilcorsaro92 » 19/11/2017, 23:16

SCUSATE PER L'ASSENZA!
La facoltà mi distrugge...non vedo l'ora di prendere questa laurea (mancano 6 esami.......).
Nel mentre, ho continuato l'armatura....faccio un unico post dove riassumo quello che ho fatto.
---
---
---
Ho terminato di stampare gli avambracci ed ho provato a vedere come sarebbero stati, una volta assemblati, con del nastro per mascheratura (quel coso tiene da DIO). Ho notato che i file 3D erano troppo grandi quindi in fase di assemblaggio avrei dovuto rimpicciolirli (li ho semplicemente messi uno dentro l'altro, alla fine).
Immagine
---
---
---
Ho cambiato praticamente tutto il blocchetto di estrusione della stampante 3D passando da un ugello di diametro 0.4mm ad uno di 0.8mm, che mi consente la stampa di oggetti con spessore del singolo layer di 800 micrometri, più che dimezzando i tempi di stampa originali, a scapito della qualità ma dato che andrà tutto comunque stuccato, poco mi importa.
Il primo pezzo ha portato via solo 4 ore, tutto l'addome più o meno 20 ore, pochissimo!
Immagine
Immagine
---
---
---
Una volta stampati, ho stuccato i bicipiti con dello stucco "universale" per legno e muratura (2,5€ da Kg a fronte dei 17€ per un tubetto di stucco per plastica...con tutto il cuore, sarà anche eccezionale, ma no).
Immagine
---
---
---
Quanto sono felice che sia uscito così liscio? Tanto!
Tutte le imperfezioni diventeranno i danneggiamenti dell'armatura
Immagine
---
---
---
Ecco invece la base dei due spallacci
Immagine
---
---
---
Ho provveduto ad ombreggiare e sporcare con l'aerografo ed il nero.
Immagine
---
---
---
Ed ecco l'armatura fino ad ora, senza elmetto e senza soft parts...c'è ancora tanto da fare....forza e coraggio!!!!!
Immagine

(Ah, ovviamente colorerò di nero tutte le parti ancora colorate del materiale originale, a pennello.)

Avatar utente
TK30977
Visitatore
Visitatore
Messaggi: 132
Iscritto il: 02/03/2017, 20:40
Nickname: GodOfLibra
Anno Attribuzione ID: 2018
Squad: SubZero Squad
Località: Venezia

Costruendo uno SHORETROOPER...

Messaggioda TK30977 » 20/11/2017, 4:33

ilcorsaro92 ha scritto:SCUSATE PER L'ASSENZA!
La facoltà mi distrugge...non vedo l'ora di prendere questa laurea (mancano 6 esami.......).
Nel mentre, ho continuato l'armatura....faccio un unico post dove riassumo quello che ho fatto.
---
---
---
Ho terminato di stampare gli avambracci ed ho provato a vedere come sarebbero stati, una volta assemblati, con del nastro per mascheratura (quel coso tiene da DIO). Ho notato che i file 3D erano troppo grandi quindi in fase di assemblaggio avrei dovuto rimpicciolirli (li ho semplicemente messi uno dentro l'altro, alla fine).
Immagine
---
---
---
Ho cambiato praticamente tutto il blocchetto di estrusione della stampante 3D passando da un ugello di diametro 0.4mm ad uno di 0.8mm, che mi consente la stampa di oggetti con spessore del singolo layer di 800 micrometri, più che dimezzando i tempi di stampa originali, a scapito della qualità ma dato che andrà tutto comunque stuccato, poco mi importa.
Il primo pezzo ha portato via solo 4 ore, tutto l'addome più o meno 20 ore, pochissimo!
Immagine
Immagine
---
---
---
Una volta stampati, ho stuccato i bicipiti con dello stucco "universale" per legno e muratura (2,5€ da Kg a fronte dei 17€ per un tubetto di stucco per plastica...con tutto il cuore, sarà anche eccezionale, ma no).
Immagine
---
---
---
Quanto sono felice che sia uscito così liscio? Tanto!
Tutte le imperfezioni diventeranno i danneggiamenti dell'armatura
Immagine
---
---
---
Ecco invece la base dei due spallacci
Immagine
---
---
---
Ho provveduto ad ombreggiare e sporcare con l'aerografo ed il nero.
Immagine
---
---
---
Ed ecco l'armatura fino ad ora, senza elmetto e senza soft parts...c'è ancora tanto da fare....forza e coraggio!!!!!
Immagine

(Ah, ovviamente colorerò di nero tutte le parti ancora colorate del materiale originale, a pennello.)


Ciao e complimenti, sta uscendo benissimo, un consiglio per gli stucchi, essendo il mio lavoro principale, evita come la peste lo stucco in pasta da legno e muratura, è troppo gessoso, e non va bene per materiali plastici perchè crepa alle prime flessioni, e soffre l’umidità, quindi sudarci dentro può farlo mollare, comunque uno stucco da carrozzeria lo paghi circa 15/17 per 750ml non per un tubetto, se proprio devi stuccare di brutto, puoi sempre comprare 5 kg di resina poliestere(ne spendi una 50 di euri) e delle microsfere di vetro oppure della silice colloidale, comprando lo stucco da fare si risparmia davvero molto, anche solo prendendo la confezione da 1kg e il sacchetto da 200g 16/17 euro+7/8 euro


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

ilcorsaro92
Visitatore
Visitatore
Messaggi: 28
Iscritto il: 23/01/2017, 11:48
Nickname: ilcorsaro92
Anno Attribuzione ID: 0

Re: Costruendo uno SHORETROOPER...

Messaggioda ilcorsaro92 » 20/11/2017, 10:13

Ciao e complimenti, sta uscendo benissimo, un consiglio per gli stucchi, essendo il mio lavoro principale, evita come la peste lo stucco in pasta da legno e muratura, è troppo gessoso, e non va bene per materiali plastici perchè crepa alle prime flessioni, e soffre l’umidità, quindi sudarci dentro può farlo mollare, comunque uno stucco da carrozzeria lo paghi circa 15/17 per 750ml non per un tubetto, se proprio devi stuccare di brutto, puoi sempre comprare 5 kg di resina poliestere(ne spendi una 50 di euri) e delle microsfere di vetro oppure della silice colloidale, comprando lo stucco da fare si risparmia davvero molto, anche solo prendendo la confezione da 1kg e il sacchetto da 200g 16/17 euro+7/8 euro

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Grazie per il suggerimento. Si ho notato che crepa, ma solo dopo sforzo eccessivo. Questo stucco mantiene un certo grado (minimo) di elasticità (mi hanno detto che dentro sta una resina). L’alternativa sarebbe anche rivestire l’armatura di resina epossidica trasparente ma il problema per ora è il danaro. Se più in là avrò maggiore disponibilità, questa armatura la rivestiró ulteriormente con l’epossidica per non dover ricolorare. Le prossime armature (ne vorrei una da death trooper) le farò con lo stucco da carrozzeria.
Per quanto riguarda lo stucco da 17€, è un tubetto più piccolo di un dentifricio che mi si voleva propinare in un negozio, laddove era “eccezionale” per plastica e modelli stampati. Dove potrei reperire lo stucco da carrozzeria? Qui nei paraggi (Taranto) non l’ho trovato.

Avatar utente
TK30977
Visitatore
Visitatore
Messaggi: 132
Iscritto il: 02/03/2017, 20:40
Nickname: GodOfLibra
Anno Attribuzione ID: 2018
Squad: SubZero Squad
Località: Venezia

Costruendo uno SHORETROOPER...

Messaggioda TK30977 » 20/11/2017, 12:54

ilcorsaro92 ha scritto:
Ciao e complimenti, sta uscendo benissimo, un consiglio per gli stucchi, essendo il mio lavoro principale, evita come la peste lo stucco in pasta da legno e muratura, è troppo gessoso, e non va bene per materiali plastici perchè crepa alle prime flessioni, e soffre l’umidità, quindi sudarci dentro può farlo mollare, comunque uno stucco da carrozzeria lo paghi circa 15/17 per 750ml non per un tubetto, se proprio devi stuccare di brutto, puoi sempre comprare 5 kg di resina poliestere(ne spendi una 50 di euri) e delle microsfere di vetro oppure della silice colloidale, comprando lo stucco da fare si risparmia davvero molto, anche solo prendendo la confezione da 1kg e il sacchetto da 200g 16/17 euro+7/8 euro

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Grazie per il suggerimento. Si ho notato che crepa, ma solo dopo sforzo eccessivo. Questo stucco mantiene un certo grado (minimo) di elasticità (mi hanno detto che dentro sta una resina). L’alternativa sarebbe anche rivestire l’armatura di resina epossidica trasparente ma il problema per ora è il danaro. Se più in là avrò maggiore disponibilità, questa armatura la rivestiró ulteriormente con l’epossidica per non dover ricolorare. Le prossime armature (ne vorrei una da death trooper) le farò con lo stucco da carrozzeria.
Per quanto riguarda lo stucco da 17€, è un tubetto più piccolo di un dentifricio che mi si voleva propinare in un negozio, laddove era “eccezionale” per plastica e modelli stampati. Dove potrei reperire lo stucco da carrozzeria? Qui nei paraggi (Taranto) non l’ho trovato.


Negozi x nautica o x carrozzeria, confezione da 500 ml grigio, oppure bianco da 750 ml prezzi onesti 14 euro e 17 euro, probabilmente quello stucco miracoloso era un normalissimo stucco acrilico, che resta più flessibile ha delle belle caratteristiche, ma non lo vedo molto indicato per un armour, per la plastica il migliore prodotto resta l’epossidico, il secondo il poliestere, primo più flessibile, impermeabile, ma costoso(gli epossidici economici sono diluiti perchè l’epossidica al kg quello costa) e il secondo più rigido(tende a legare poco su se stessa) ma per noi va comumque bene perchè non ci giochiamo a football con le armour e più economico


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
TB25018
Visitatore
Visitatore
Messaggi: 48
Iscritto il: 22/10/2016, 15:24
Nickname: SIMOZIM
Anno Attribuzione ID: 0
Squad: Sqvad Praetoriana

Re: Costruendo uno SHORETROOPER...

Messaggioda TB25018 » 20/11/2017, 15:22

Davvero un ottimo lavoro
SIMONE COGLITORE

SEMPER FIDELIS

Immagine

Avatar utente
CC13917
501st member
501st member
Messaggi: 1095
Iscritto il: 02/11/2014, 10:08
Nickname: ~ Andrea ~
Anno Attribuzione ID: 2015
Squad: Sqvad Praetoriana

Costruendo uno SHORETROOPER...

Messaggioda CC13917 » 20/11/2017, 20:00

ilcorsaro92 ha scritto:
Ciao e complimenti, sta uscendo benissimo, un consiglio per gli stucchi, essendo il mio lavoro principale, evita come la peste lo stucco in pasta da legno e muratura, è troppo gessoso, e non va bene per materiali plastici perchè crepa alle prime flessioni, e soffre l’umidità, quindi sudarci dentro può farlo mollare, comunque uno stucco da carrozzeria lo paghi circa 15/17 per 750ml non per un tubetto, se proprio devi stuccare di brutto, puoi sempre comprare 5 kg di resina poliestere(ne spendi una 50 di euri) e delle microsfere di vetro oppure della silice colloidale, comprando lo stucco da fare si risparmia davvero molto, anche solo prendendo la confezione da 1kg e il sacchetto da 200g 16/17 euro+7/8 euro

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Grazie per il suggerimento. Si ho notato che crepa, ma solo dopo sforzo eccessivo. Questo stucco mantiene un certo grado (minimo) di elasticità (mi hanno detto che dentro sta una resina). L’alternativa sarebbe anche rivestire l’armatura di resina epossidica trasparente ma il problema per ora è il danaro. Se più in là avrò maggiore disponibilità, questa armatura la rivestiró ulteriormente con l’epossidica per non dover ricolorare. Le prossime armature (ne vorrei una da death trooper) le farò con lo stucco da carrozzeria.
Per quanto riguarda lo stucco da 17€, è un tubetto più piccolo di un dentifricio che mi si voleva propinare in un negozio, laddove era “eccezionale” per plastica e modelli stampati. Dove potrei reperire lo stucco da carrozzeria? Qui nei paraggi (Taranto) non l’ho trovato.


Come già detto, le alternative valide per stuccare sono:
- stucco poliestere universale 20€ 1 kg circa
- stucco poliestere per materiali plastici (é cremoso ma si sfilaccia quando lo passi perché é a base di fibra di vetro) 10€ al kg
- stucco poliestere per metalli (meno flessibile, ma l'ho provato su altri prop è ancora regge) sempre sui 10€ al kg

A

Avatar utente
BH61806
Visitatore
Visitatore
Messaggi: 131
Iscritto il: 11/03/2017, 19:19
Nickname: Bossk
Anno Attribuzione ID: 2018
Squad: 3T Squad
Località: Castelnuovo R. (MO)

Costruendo uno SHORETROOPER...

Messaggioda BH61806 » 20/11/2017, 20:19

complimenti!


Sent from my iPhone using Tapatalk

ilcorsaro92
Visitatore
Visitatore
Messaggi: 28
Iscritto il: 23/01/2017, 11:48
Nickname: ilcorsaro92
Anno Attribuzione ID: 0

Re: Costruendo uno SHORETROOPER...

Messaggioda ilcorsaro92 » 21/11/2017, 0:52

Grazie a tutti! Ormai questa è andata. Per le prossime (spero) build cambierò target.
Pian pianino costruirò l’armatura da shoretrooper perfetta. Questa è il primo approccio al campo, la prima nata, mi serve anche per prendere confidenza con gli strumenti. La prossima credo che me la modellerò io in 3D a partire da zero, Perché questa ha parecchie cose che non mi tornano, dal punto di vista costruttivo. Poi farò un elenco per chi si appresta a costruirla.

Avatar utente
IC26986
Visitatore
Visitatore
Messaggi: 92
Iscritto il: 14/10/2015, 21:37
Nickname: Mirko Parrello
Anno Attribuzione ID: 2017
Squad: Sqvad Praetoriana
Località: Guidonia

Re: Costruendo uno SHORETROOPER...

Messaggioda IC26986 » 21/11/2017, 16:36

ilcorsaro92 ha scritto:SCUSATE PER L'ASSENZA!
La facoltà mi distrugge...non vedo l'ora di prendere questa laurea (mancano 6 esami.......).
Nel mentre, ho continuato l'armatura....faccio un unico post dove riassumo quello che ho fatto.
---
---
---
Ho terminato di stampare gli avambracci ed ho provato a vedere come sarebbero stati, una volta assemblati, con del nastro per mascheratura (quel coso tiene da DIO). Ho notato che i file 3D erano troppo grandi quindi in fase di assemblaggio avrei dovuto rimpicciolirli (li ho semplicemente messi uno dentro l'altro, alla fine).
Immagine
---
---
---
Ho cambiato praticamente tutto il blocchetto di estrusione della stampante 3D passando da un ugello di diametro 0.4mm ad uno di 0.8mm, che mi consente la stampa di oggetti con spessore del singolo layer di 800 micrometri, più che dimezzando i tempi di stampa originali, a scapito della qualità ma dato che andrà tutto comunque stuccato, poco mi importa.
Il primo pezzo ha portato via solo 4 ore, tutto l'addome più o meno 20 ore, pochissimo!
Immagine
Immagine
---
---
---
Una volta stampati, ho stuccato i bicipiti con dello stucco "universale" per legno e muratura (2,5€ da Kg a fronte dei 17€ per un tubetto di stucco per plastica...con tutto il cuore, sarà anche eccezionale, ma no).
Immagine
---
---
---
Quanto sono felice che sia uscito così liscio? Tanto!
Tutte le imperfezioni diventeranno i danneggiamenti dell'armatura
Immagine
---
---
---
Ecco invece la base dei due spallacci
Immagine
---
---
---
Ho provveduto ad ombreggiare e sporcare con l'aerografo ed il nero.
Immagine
---
---
---
Ed ecco l'armatura fino ad ora, senza elmetto e senza soft parts...c'è ancora tanto da fare....forza e coraggio!!!!!
Immagine

(Ah, ovviamente colorerò di nero tutte le parti ancora colorate del materiale originale, a pennello.)
Stai effettuando veramente un lavoro grandioso

Inviato dal mio SM-N7505 utilizzando Tapatalk

ilcorsaro92
Visitatore
Visitatore
Messaggi: 28
Iscritto il: 23/01/2017, 11:48
Nickname: ilcorsaro92
Anno Attribuzione ID: 0

Re: Costruendo uno SHORETROOPER...

Messaggioda ilcorsaro92 » 05/01/2018, 16:49

scusate la gigantesca assenza ma in questo periodo sono in ansia esami all'università! in più la stampante ha deciso di rompersi quindi sto perdendo tempo a cercare di ricalibrare tutto. Mi farò vivo il prima possibile :D


Torna a “Accademia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

Original style edited by 501st Legion Italica Garrison
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net